Home / news / Iniziativa dedicata ai cittadini per conoscere meglio i compiti e le funzioni della Banca Centrale Italiana

Iniziativa dedicata ai cittadini per conoscere meglio i compiti e le funzioni della Banca Centrale Italiana

BIncontra-800x250

Gli “Incontri con la Banca d’Italia” sono dedicati al dialogo con i cittadini per parlare delle attività, delle competenze e degli obiettivi della Banca d’Italia con l’intenzione di sciogliere dubbi e rispondere alle domande del pubblico in modo aperto, semplice e diretto.

L’iniziativa prevede un primo ciclo di 52 incontri distribuiti su 13 città e 4 temi. Nel corso di ciascun incontro tematico esperti e giornalisti si confronteranno e interagiranno con il pubblico presente per dialogare sui compiti e le funzioni istituzionali e su come queste hanno un impatto sulla vita quotidiana di ognuno e sul benessere della collettività e del Paese.

Nella Sede di Ancona  (Piazza Kennedy, 9)  i quattro temi trattati separatamente in ogni incontro saranno:

  1. 28 gennaio 2019 – Le statistiche per l’analisi dell’economia

Le statistiche aiutano a orientarci e a comprendere il mondo intorno a noi, le interdipendenze tra settori e tra paesi e sono la base per svolgere analisi dell’economia nazionale e internazionale e, in ultima istanza, per prendere decisioni migliori nell’interesse della collettività. Durante gli incontri che avranno a tema le statistiche e l’analisi dell’economia nazionale e internazionale, esperti della Banca d’Italia ed esperti esterni racconteranno le attività condotta nell’ambito dello svolgimento dei compiti istituzionali della banca centrale italiana e animeranno un dialogo sull’utilità delle statistiche e della ricerca economica per il benessere finanziario del Paese.

2.      18 febbraio 2019 – La politica monetaria e la stabilità del valore della moneta

La moneta è oggi uno strumento per effettuare pagamenti; per misurare il valore di beni e servizi; per trasferire il potere d’acquisto a una data futura. Perché la moneta possa assolvere efficacemente a tutte queste funzioni, è però necessario che si possa fare affidamento sul suo valore nel tempo: la responsabilità che questo accada è affidata alla politica monetaria. In questi incontri, esperti della Banca d’Italia con esperti esterni racconteranno, con esempi concreti, di moneta e tassi di interesse, dei rischi dell’inflazione e della deflazione, di misure convenzionali e non convenzionali di politica monetaria, di emissione delle banconote, e del ruolo svolto dalla Banca Centrale Europea e dalla Banca d’Italia.

3.      11 marzo 2019 – L’innovazione nel sistema dei pagamenti, FinTech e cryptoasset

Il sistema dei pagamenti e l’insieme dei servizi a supporto del buon funzionamento dei mercati sono le componenti principali delle infrastrutture finanziarie di ogni paese. Dalle banconote al bancomat, dalla carta di credito alle cripto monete, i sistemi di pagamento sono in continua evoluzione. È vero, il contante in Italia conserva ancora un ruolo importante nei pagamenti quotidiani, ma la tecnologia si integra sempre più con la finanza dando vita all’industria FinTech con prodotti innovativi di cui non sono sempre chiare tutte le implicazioni per il consumatore. Qual è il ruolo della Banca d’Italia in quest’ambito? Quali innovazioni ci aspettiamo nel prossimo futuro? Come evolverà l’industria FinTech e che ruolo assumeranno i cryptoasset? In questi incontri esperti della Banca d’Italia con esperti esterni racconteranno in concreto e dal vivo le implicazioni e le tendenze dell’innovazione nei sistema dei pagamenti.

  1. 8 aprile 2019 – La stabilità nel settore finanziario e la tutela del consumatore dei servizi bancari e finanziari

La vigilanza sulle banche e sugli altri intermediari finanziari è un’attività complessa e articolata, necessaria per garantire la stabilità e l’efficienza del sistema finanziario. In questi incontri esperti della Banca d’Italia con esperti esterni racconteranno in concreto e dal vivo come funziona nella pratica la supervisione sulle banche, quali sono i meccanismi e gli obiettivi per la gestione delle crisi bancarie, e illustreranno gli strumenti che le istituzioni mettono in campo per promuovere la tutela dei consumatori di servizi bancari e finanziari, come l’Arbitro Bancario Finanziario e le attività di educazione finanziaria rivolte ai giovani e agli adulti.

Considerato il numero di posti limitati (max 100) sarà possibile partecipare ai singoli eventi previa prenotazione (che dovrà essere confermata dalla  Sede di Ancona) all’indirizzo mail ancona.esposizione@bancaditalia.it